Gocce d’acqua

amanitese

Il primo numero della rivista “Gocce d’Acqua” dell’Organizzazione di Volontariato il Tucul, è del dicembre 2000 e viene pubblicato con cadenza semestrale.
Lo scopo è quello di creare un filo diretto e un veicolo informativo tra chi, in prima linea, muove le fila dell’Associazione e tutte quelle persone ed Enti che a vario modo collaborano per far vivere il sodalizio.
Perché il nome “Gocce d’Acqua”? Perché l’impegno dell’Associazione è sicuramente poca cosa visto nel contesto generale nel quale si muove il mondo del Volontariato, ma è pur sempre una preziosa goccia d’acqua che nel deserto Eritreo è riuscita a concretizzare progetti ed a portare nuove speranze.

Il primo ringraziamento deve andare ai Volontari che dedicano ogni anno parte del loro tempo libero per raggiungere l’Africa. Ma un ringraziamento sincero deve andare anche a quanti aiutano economicamente l’Associazione, senza dimenticare tutti quegli Enti che hanno concorso al finanziamento delle numerose opere.

gocce

CLICCA  E SFOGLIA LA RIVISTA:

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2017

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2017

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2016

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2016

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2015

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2015

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2014

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2014

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2013

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2013

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2012

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2012

GOCCE D’ACQUA DICEMBRE 2011

GOCCE D’ACQUA LUGLIO 2011