"Il Tucul"

Associazione onlus

News

29/03/2020

Questa situazione che ci sta privando di affetti e rapporti umani, prima di tutto di salute, è veramente devastante. Dobbiamo solo dirci coraggio. Abbiamo sentito Suor Lettebrhan da Asmara stamattina, ci conferma che la città è chiusa e blindata. Hanno adottato le stesse nostre drastiche misure restrittive. In ospedale sono ricoverati sei pazienti positivi al Coronavirus, tutti provenienti da Dubai (uno arrivato dalla Norvegia). Non sa dire se sono gravi, sono però in apprensione per la possibilità che abbiano già diffuso il contagio. Ci dice che in caso di scoppio dell’infezione sarebbero assolutamente esposti, perchè non hanno rianimazione e nemmeno farmaci. Questa è la loro situazione. Noi per adesso dobbiamo concentrarci sulla nostra che è molto più grave.

IMG-20200327-WA0002

Ci arriva questa foto dall’Eritrea…è la preghiera di quel popolo e delle nostre Sorelle che da oggi vivono il nostro stesso dramma. Il virus è purtroppo arrivato anche da loro ed il governo ha decretato le stesse misure restrittive come da noi. Vi terremo aggiornati per quanto possibile

 

VIDEO DALL’ERITREA

News dall’Eritrea: SCUOLA DUNGURGIBA

Il lavoro è iniziato a stralci come concordato con la comunità locale, che sta gestendo il progetto vista la nostra impossibilità a recarci in Eritrea. Suor Agnese scrive:”Prima di tutto abbiamo fatto la raccolta del materiale sufficiente per un aula e per i sanitari e abbiamo trasportato il tutto pagando un camion. Cemento, staffe, lamiere ferro, chiodi, tutto il necessario. Abbiamo messo un capo che fa da muratore, nello stesso tempo prende la responsabilità di tutto ed è fidato perchè ha lavorato per parecchio con noi perciò lo conosciamo bene. E così è iniziato il lavoro. I blocchetti li abbiamo fatti fare sul posto a mano. Ecco le fotografie…”

IMG-20200320-WA0026 IMG-20200320-WA0024 IMG-20200320-WA0019 IMG-20200320-WA0017 IMG-20200320-WA0006

In sede

TUCUL-SEDE-ROVERETO

5xmille2019

 

TESFA’ (SPERANZA) – SERVIZIO DI ANTICIPO E POSTICIPO

È attivo il servizio di anticipo e posticipo per i bambini dai 3 ai 6 anni gestito dalle Suore Cappuccine presenti a Parrocchia. Posticipo: 6.45 – 8.15 Anticipo: 16.20 – 19.00 Per informazioni rivolgersi all’associazione il Tucul: info@iltucul.it o a Marta Stoffella: 3496719951

Sostienici anche tu

Versa un contributo sul c/c EUR IBAN IT 92 C082 1035 7200 1800 0060 610 presso la Cassa Rurale di Rovereto oppure sul c/c postale n.31986359 intestati a: ASSOCIAZIONE “IL TUCUL” Fraz. Camposilvano 38060 Vallarsa TN

Multi Media Bar

Previous
Solidarietà all’Italia

SOLIDARIETA’ ALL’ITALIA   Suor Lettebrhan dall’Eritrea ci manda...

acquedotto di Keren

Novembre 2017 Proseguono i lavori dell’Associazione in Eritrea. Alcune squadre di...

udienza papale 11 maggio 2016

Per partecipare vi invitiamo ad iscrivervi entro domenica 17 aprile 2016 contattando gli...